NUOVO SRAM: RED 22, Hydro, Force 11 ed altre novità

SRAM 13 Alla SRAM hanno lanciato un paio di nuovi prodotti per il 2013. Il gruppo RED ottiene il salto da 10 a 11 velocità (SRAM 22) contemporaneamente  hanno presentato  i freni a  disco Hydro ed anche dei freni idrauilici con pinza freno . Hanno presentato inoltre il nuovo Force 11 velocità come il  RED … Forse troppo vicino per qualità.Difficile da dire cosa potrà essere più appetibile per voi il passaggio alle 11 velocità o i freni a disco idraulici?Scaveremo per il prodotto, come ho preso la moto del test … Inizieremo con Red 22 con HRR (Hydro Strada Rim) frenatale nuove leve Hydro dalle mani verso il basso. Le nuove leve sicuramente hanno una nuova forma.SONY DSCVisti iin anteprima c’è molta speculazione circa il nuovo design.
Il vero commento deve venire dalla prova su strada, però, e onestamente, questi si sentono molto vicino alle leve Red standard. Guardando dove la tua mano si poggia di solito, il corpo principale della leva è una partita di non-idro …SONY DSCL’unica volta che si sente la differenza è nel caso in cui si utilizza il rilievo più alto in cima per una nuova posizione della mano. A quel punto si può sentire un po ‘del profilo squadrato.L’altezza delle leve non è massicciamente maggiore della leva standard.SONY DSCE non vi è alcuna differenza nel funzionamento del cambio con le leve Hydro. Sono funzionalmente la stessa come le loro controparti non Hydro. Si può vedere il meccanismo interno della leva scoperto ed è il meccanismo del cambio Red standard (anche se specifica 11 velocità).SONY DSCBreve nota e importante è che i Hydro leve Red sono solo 22 (11 x 2) velocità. SRAM venderà una “Serie S” leva che è compatibile 10 velocità. Sembra piuttosto simile, ma avrà diversi interni e una leva di metallo contro la leva del carbonio sul Red.SONY DSC

Le leve si azionano due tipi di freni idraulici …

Il primo è la soluzione strada più tradizionale, HRR di SRAM (Strada idraulico Cerchio) con Pinza idraulica con pattini.

SONY DSC

regolazione e la rimozione della ruota.

SONY DSC

La semplice risposta è che c’è un regolatore abbastanza tipico barile (freccia rossa) per ottenere il vostro pattini impostati a debita distanza dal bordo del cerchio (e sarà ospitare ruote di larghezza almeno pari a quanto i nuovi profili Firecrest di Zipp). C’è anche un rilascio rapido (freccia blu), che permette all’unità di sfilare la ruota con estrema semplicità.

Un’altra domanda da porsi è la complessità di spurgo dell’impianto frenante di una bici da strada con impianto frenante idraulico.

La risposta è che questa unità non è più difficile di qualsiasi sistema esistente in Mtb. In effetti può essere un po ‘più facile perché la forma della leva ha il portello superiore rivolto verso l’alto e le bolle, naturalmente, trovare la loro strada verso l’alto del sistema…

SONY DSC

 

Non vi è alcun cambiamento nella leve tra il disco e il set di freno a pinza, ma c’è una differenza nel look delle pinze, come pure la sensazione di sistema.

SONY DSC

La pinza anteriore è un pistone 19 mm. Che scende ad un po ‘più piccolo pusher 18 millimetri …

SONY DSC

SRAM indica dischi da 160mm per la strada (sia per la parte anteriore e posteriore). Con la possibilità montare anche dischi da 140 per l’uso nel ciclocross

SONY DSC

Per il giro di prova, abbiamo provato la nuova ruota a  disco 303 di Zipp

SONY DSC

Questi sono cerchi standard 303  utilizzando mozzi a 88/188 e sono disponibili in entrambe copertoncino e tubolare. Questi set pesano 200 grammi in più rispetto alle loro controparti non a disco. Questo è principalmente giù a peso mozzo (165 e 285 grammi anteriore e posteriore) e per il numero di raggi portati  a 24 per le ruote a disco contro 18 per la strada.

Zipp posto un limite di peso del ciclista consigliata sia sul 303 e sul loro sistema frenante idraulico di 113 kg.

C’è anche una differenza di peso netto tra HRD, HRR e set di freni standard con  cavo stradali.

Il  set HRR ( quello con pinza idraulica con pattini) pesa un combinato di 387 grammi per la leva, pinza e cavi. Il set con dischi idraulici HRD è 449 grammi per la leva, pinza, cavi e disco (per ruota).

Il Red 22  classico cavo del freno  peserà circa 295 grammi per ruota (leva, pinza, cavi).

Ecco, questo è un sacco di numeri per cercare di analizzare tutto dei nuovi sistemi frenanti.

Le più importanti differenze tra quello che stai usando ora e la HRR  è che si  riducono lo sforzo sulle leve, diventa  molto più morbido tirare la leva e e molto più modulabile la frenata rispetto ai classici freni con cavo . A ciò si aggiunge  una frenata in spazi ridotti se si usano le leve idrauliche in combinazione con il sistema a dischil’HRD.

Il HRR (leva idraulica + pinza freno con pattini idraulico) la sensazione è simile a freni cavi attuali soprattutto perché si sta ancora frenando con un pattino gommoso (o Corky) contro un cerchio. Le pastiglie comprimono stesso modo e mordono allo stesso modo e l’attrito è lo stesso sarebbe con le stesse pastiglie su un set di freni cavo.

Ma l’azione di leva è molto  più liscia rispetto a qualsiasi cavo del freno premuto e non vi è sforzo notevolmente minore richiesto per ottenere la forza di fermarsi a cui siete abituati.

La grande differenza in termini di sensazioni e di frenata viene fornito con l’HRD (disco).

Sì, il sistema di frenata è anche molto più agevole rispetto ai freni con cavo. Sono praticamente senza attrito.

inoltre l’attrito libero, con azione super leggero è ora aiutata da  una superficie molto più solida contro un disco. Ed il risultato è una risposta del freno al rapporto di sforzo che attualmente non ha concorrenza su  strada.

occorrono alcune frenate  per abituarsi allo sforzo notevolmente ridotto a freno, c’è un ampio campo di modulazione dei freni, permettendo spazi di frenata più ridotti ed una modulazione di frenata inarrivabile per i sistemi precedenti classici con cavo.

Questo campo di modulazione è lì, in quasi tutte qualità di freni al cerchio, ma ciò che è MOLTO diverso il HRD è la coerenza lineare e la precisione all’interno di quel campo di modulazione che non potrà mai essere eguagliata da un cavo che si estende azionando una pinza freno con pattini su un cerchio.

Entrambi questi nuovi sistemi frenanti richiedono meno sforzo per essere usati, ma è la precisione della frenata applicazione disponibile che ho trovato più impressionante.

credo che siamo arrivati ad un nuovo salto di generazione come quando sono stati introdotti i freni a disco nella Mtb, ripeto non è solo la potenza di frenata ma la modulazione della stessa e la qualità della frenata realmente impressionante


Passiamo ora alle 11 velocità.

E saremo tutti arrivare a ridere i troll del forum stronza-ass che sarà volata a loro tastiere a gridare con passione e ferocemente sulla insignificanza.

A livello di sensazione nell’impugnatura della leva, le persone che già possiedono Sram Red 2012 si noterà molto poca differenza operativo per il nuovo RED 22.

Vale la pena menzionare però che proprio l’anno scorso, ha lanciato SRAM Red 2012 e ha portato con sé un carico di cambiamenti a tutto il gruppo. Mentre la forma della leva, cavo freni azionati, cassette e mech posteriore tutto migliorato, è stato la novità del deragliatore anteriore . Penso SRAM è passato da ultimo a primo in funzione nella funzionalità della deragliata anteriore alla fine davanti gettato le basi per 22 migliore di Shimano SRAM e Campagnolo in almeno per ciò che riguarda la cambiata anteriore

SRAM chiamano “True 22”, ed è la capacità di utilizzare tutte le combinazioni di marcia, senza strofinare catena o qualsiasi assetto necessario.

È del tutto possibile attraversare la catena, andando grande-grande o piccolo-piccolo. L’ho fatto più volte in un paio di giri e mentre è una sensazione abbastanza strana, la tecnologia deragliatore Yaw che ha fatto per così fantastico, assetto libero spostamento sul REd 2012, consente piena funzionalità di tutti gli ingranaggi per la nuova 22.

E il nuovo 22 è caricato in entrambi Red il nuovo gruppo di Force.
Infatti, dannatamente vicino a tutto i vantaggi del  Red 22 la nuova serie del gruppo Force.

Le leve sono dannatamente vicino identica a guardare.

SONY DSC

Hai bisogno di vedere la stampa per distinguerli visivamente.

SONY DSC

Anche nell’utilizzo … La funzione di spostamento di forza è praticamente identico a Red. Leva di tiro è la stessa, entrambe le leve funzione di regolazione portata, entrambi hanno la forma e la cappa texture … Se non fosse per il fatto che io sono un insicuro elitario con malato del peso dei componenti, non varrebbe la pena di spendere un euro in più per il Red.

A meno che … Avevo bisogno di un misuratore di potenza.

SONY DSC

SRAM hanno potenziato l’ultima unità Quarq edizione in diversi modi, tra cui nuove bracci più leggeri, corone migliori e con un’elettronica interna migliorata

Noterete però che la nuova Quarq Red è un po ‘come il resto dei gruppi  22 in quanto né Force né Red 22  sono compatibili con i gruppi a 10 velocità, quindi si sostituiscono i gruppi solo per una velocità in più

Essenzialmente per i possessori del Red 2012 non avrebbe gran senso sostituire il gruppo meccanico con il gruppo nuovo a 22 velocità a meno di non voler provare il gruppo idraulico che nella versione con i dischi è quanto di più evoluto esista in materia di gruppi.

Per chi deve acquistare un nuovo gruppo il nuovo Red 22 credo sia il migliore gruppo oggi in commercio per qualità di deragliata, peso e qualità di frenata (nella versione idraulica).

Lo Sram Force11 ha  invece il migliore rapporto qualità-prezzo nel mercato dei gruppi strada

 

Grazie molto per la lettura,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *