Squadra

Pasquale Sirica, il piccolo grande Hero!

Il talento campano Pasquale Sirica si è aggiudicato la categoria Under 23 concludendo 22° assoluto alla SÜDTIROL SELLARONDA HERO 2014.
Il giovane biker vive e si allena a Sarno, terra famosa per la coltivazione del pomodoro San Marzano che si esporta in mezzo mondo e fa tanto made in Italy.

In questa terra di contadini la gente sa bene cosa vuol dire sacrificio ed è quello che Pasquale ha imparato sin da ragazzino, quando all’età di 9 anni, ha incominciato a gareggiare nei giovanissimi della Polisportiva Flessofab, fucina di tanti giovani ciclisti dell’agro Nocerino Sarnese.

Pasquale ha iniziato a pedalare piccolissimo. Ma solo nel 2001, a nove anni, ha iniziato l’attività federale, tesserato nelle file della Pol. FlessoFab, categoria G3. Ha sempre alternato l’attività su strada con quella in fuoristrada. Infatti la Polisportiva organizzava, nel periodo invernale, SPORT E TERRITORIO, una serie di manifestazioni promozionali, minicross e gincane, aperta anche ai non tesserati, che riscuoteva un enorme successo tra i ragazzi dell’Agro Nocerino Sarnese e della Costiera Amalfitana. E proprio in una di queste manifestazioni, probabilmente la più suggestiva, Il “Minicross Sulle vie del Mare”, organizzato sulla spiaggia di Cetara, ha raccolto la prima vittoria per poi passare tra le fila dell’Associazione Ciclistica Città di Sarno S.D., società fondata dal padre arch. Luigi Sirica, attualmente Presidente Provinciale F.C.I. Salerno ed è coi colori del sodalizio sarnese che ha raccolto i risultati migliori.

La vita di Pasquale è scandita da allenamenti quotidiani con il sole o la pioggia. Una vita da atleta e non solo dato che quando scende di bici svolge la mansione di meccanico presso Cicloò, negozio di bici, rivenditore ufficiale del brand americano Niner che, da quest’anno, è diventato il suo sponsor.
I titolari di Cicloò insieme al distributore italiano Niner, la Raceware di Ravenna, credono fermamente in lui e gli hanno messo a disposizione uno dei modelli di punta della produzione Niner: la jet 9, con la quale Sirica ha letteralmente cavalcato gli sterrati della Val Gardena.
Questo successo si somma ai tanti già ottenuti soprattutto nel ciclocross, altra disciplina in cui Sirica primeggia e che gli è valsa la convocazione in nazionale per ben due anni consecutivi.
Ora nuovi orizzonti gli si aprono davanti, considerando che ha intrapreso l’attività di mountain bike solo da due anni (prima gareggiava su strada) e data la giovane età, classe 1992 ha davanti tutto il tempo per colmare il gap e magari un giorno essere il vincitore assoluto. Per adesso si gode questa meritata vittoria in attesa dei prossimi impegni.

———————————————————————————————————–

In attesa della compagine definitiva del cicloo sporteam 2014, gustiamoci le foto del nostro gioiellino Sirica Pasquale, giovanissimo atleta campano con un palmares di tutto rispetto, oltre a diverse convocazioni in nazionale.

001 002 003